Ciampino: precipita Cessna, vasto incendio in un deposito giudiziario

Roma: precipita Cessna, vasto incendio vicino a Ciampino – Un incendio di vaste dimensioni si è sviluppato nei pressi dell’aeroporto di Ciampino, nella periferia di Roma, in seguito alla caduta di un piccolo velivolo Cessna. L’aereo, che contava due persone a bordo, sarebbe caduto su un deposito giudiziario all’altezza del civico 167 di via di Fioranello, nei pressi dell’incrocio con via Ardeatina, non lontano dal Grande Raccordo Anulare. Le fiamme sono già alte, secondo quanto riferiscono i vigili del fuoco prontamente giunti sul luogo dell’incidente. Oltre al personale del 115, sono arrivati in zona anche polizia e carabinieri. Secondo le prime testimonianze, all’interno del deposito giudiziario di auto ci sarebbero anche delle bombole di gas, che fortunatamente non sarebbero esplose.

Non ancora ritrovate le due persone che erano a bordo – Il velivolo Cessna era partito dall’aeroporto di Montichiari ed era diretto a quello capitolino, secondo quanto si apprende da fonti di polizia. A quanto accertato, a bordo c’erano due persone che stavano effettuando delle riprese aerofotogrammetriche e che al momento non sarebbero ancora state trovate. I vigili del fuoco sono, infatti, ancora al lavoro per spegnere l’incendio di auto che si è generato quando il velivolo si è schiantato nel deposito giudiziario. La zona è stata chiusa al traffico dalla polizia municipale.