Sport anomali: quelli che si tuffano di pancia.

 Da piccoli in piscina e al mare, ci sfidavamo a chi faceva il tuffo più acrobatico o strano. Ma chi avrebbe mai pensato che un giorno sarebbe stato organizzata una gara a chi “tira la panciata” più grossa?

E’ rinomato che gli Stati Uniti d’America siano la patria degli sport più strani del mondo, ed alcuni di questi prosperano nel corso degli anni e diventano quasi un’ istituzione. Tra questi c’è il campionato dei tuffi di pancia. Quei tuffi che tutti noi abbiamo provato almeno una volta a fare: una grande rincorsa e via con la panciata terrificante.

Questo tipo di tuffi ha fatto presa sugli studenti universitari americani, sempre pronti alle goliardate ed al divertimento. Quest’anno si è tenuta la sedicesima edizione di questi campionati di tuffi con la pancia e per essere democratici si è tenuta una competizione per le donne e una per i maschi.

Non è necessario avere una pancia importante per vincere, basta essere coraggiosi, non tentare di ripararsi al momento dell’impatto e non perdere la posizione. Probabilmente alzare molta acqua aiuta. Se non siete impressionabili guardatevi pure i tuffi più belli di quest’ edizione, con il consiglio però di non cercare di replicarli nella piscina del vostro quartiere, o mentre siete in villeggiatura. Potrebbe costarvi un giro all’ospedale, o anche peggio.

A. U.