Avanti un altro: Paolo Bonolis rianimerà la fascia preserale?

Domani sera, lunedì 10 settembre, dalle 18:50 in poi, andrà in onda, su Canale 5,  la nuova stagione del game Avanti un altro condotto da Paolo Bonolis. Dopo il successo della prima edizione il conduttore con la favella più veloce del mondo tenterà di risollevare l’andamento dell’ammiraglia Mediaset che dopo aver cancellato le repliche de La Ruota della fortuna, condotta da Enrico Papi, si è buttata su Barbara D’Urso allungando il suo Pomeriggio Cinque senza ottenere risultati. Fra i competitor vi sarà Carlo Conti e la sua imbattibile L’Eredità, ma, nonostante si preannunci un’ardua sfida, l’andamento dell’anno scorso sembra sorridere a Bonolis che può fare bene anche senza primeggiare proprio perché tale gioco, nella passata edizione, ha registrato ottimi ascolti e un andamento in costante crescita. In soli due mesi di messa in onda è passato da una media di  2.500.000 telespettatori per uno share del 17% ad oltre 4.500.000 telespettatori per uno share di 21 punti percentuali.

Il formatIl game, format tutto italiano, prodotto originale Endemol, ideato da Stefano Santucci e  dallo stesso conduttore, e scritto da Sergio Rubino e Marco Salvati, con Simona Forlini,Stefano Jurgens, Christian Monaco, Lamberto Ciabatti, andrà  in onda dal lunedì al sabato e vedrà divertenti puntate tematiche domenicali dove a sfidarsi saranno categorie di concorrenti. Come i telespettatori sanno già protagonisti del gioco sono quelle persone che, in fila indiana, sono chiamate a rispondere a varie domande di natura generale e, in caso di risposta sbagliata, si succedono uno via l’altro fino a quando non si arriva al gioco finale in cui il concorrente, per vincere il montepremi da lui stesso accumulato, e al quale vengono aggiunti sempre cento mila euro, deve rispondere a ben ventuno domande in centocinquanta secondi dando sempre la risposta sbagliata. Scaduto il tempo, però, il possibile vincitore ha la possibilità di ritentare e perdendo il suo montepremi, ma mantenendo i cento  mila euro ha altri cento secondi per rispondere alle domande. Il tempo è però denaro e così, in questa seconda possibilità, le difficoltà aumentano perché ogni secondo che passa, prima della fine delle domande, vanno in fumo circa mille euro.

Cast. Ad accompagnare Bonolis in questa nuova avventura c’è, come sempre, il suo amico e collega, Luca Laurenti pronto a divertire tutti con le sue improbabili incursioni, ma anche, la Supplente, la Bonas, il Mimo, Sing&Song e l’Alieno, tutti personaggi già presenti nella scorsa edizione a cui si piacevolmente aggiungono: lo Iettatore, la Dottoressa e il Malato, il Bonus, il Quotista Snai e lo Scienziato Pazzo.

Alessandra Solmi