Gp di Monza, Alonso terzo e felice: “Una giornata perfetta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Fernando Alonso non può che essere felice. Il terzo posto nel Gran Premio di Monza vale come una vittoria: “E’ stata una giornata perfetta“, il primo commento del pilota spagnolo subito dopo la gara. In effetti, partendo dalla 10^ piazza, era difficile far meglio di così: “E’ stata una gara difficile perché partivamo dalla decima posizione, ma sapevamo di avere la macchina più veloce – spiega Alonso. La vittoria non era alla mia portata, l’obiettivo successivo era il podio: alla fine dei conti, il terzo posto è un risultato che va al di là delle più rosee previsioni“. L’uscita di scena di Vettel, poi, permette allo spagnolo di allungare in classifica: “Abbiamo sempre detto che dovevamo concentrarci sul secondo: sabato era Vettel, ora è Hamilton“.

Massa quarto – Già, Hamilton. L’inglese, che ha vinto il Gran Premio precedendo Perez, è secondo in classifica generale a 37 punti di distacco da Alonso. A Stefano Domenicali, team principal della Ferrari, per adesso va bene così: “È un risultato buono in ottica campionato, ne avevamo bisogno – il commento dopo il terzo posto dello spagnolo –. Dopo un week-end con tanti problemi siamo felici per come abbiamo gestito la squadra e ci siamo ripresi. Ora dobbiamo stare calmi, concentrati e preparare bene la gara di Singapore“. Mastica amaro, invece Felipe Massa, che ha chiuso al quarto posto: “Un podio sarebbe stato meglio: eravamo in difficoltà con le gomme posteriori, fare solo una sosta non è stata la scelta migliore“.

P. F. C.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!