Tennis, Us Open: il doppio è azzurro, trionfano Errani e Vinci

Tennis, Us Open – Flushing Meadows si veste d’azzurro: Sara Errani e Roberta Vinci hanno trionfato nel doppio femminile degli Us Open. Le due italiane hanno battuto in finale la coppia formata dalle ceche Hradecka e Hlavackova per 6-4 6-2, dominando la scena per tutto il tempo. Le chiavi del successo: un’altissima percentuale di prime (80%), pochi errori non forzati (15) e l’abilità nello sfruttare le palle break concesse dalle avversarie (5 su 7). Per le due azzurre è un successo storico: sino ad oggi solo un’altra italiana aveva trionfato nella prova statunitense dello Slam: nel 1986 Raffaella Reggi vinse il doppio misto, in coppia con lo spagnolo Sergio Casal. La Vinci e la Errani, inoltre, si issano al primo posto del ranking Wta di doppio e parteciperanno al Final Masters di Istanbul da teste di serie numero 1.

Che gioia! – Dalle parole delle due vincitrici traspare gioia ed emozione. Inizia Roberta Vinci, che analizza la partita: “Ho servito bene e Sara ha ben giocato da fondo campo. Siamo state imprevedibili, mentre le due ceche hanno giocato un tennis piatto che non ci ha mai sorpreso. Per Sara Errani continua un 2012 straordinario: “E’ un anno magnifico. Al di là dei bei risultati raggiunti da sola, mai avrei pensato di fare così bene in doppio. Sapevamo di essere da top 5, ma adesso siamo numero 1 al mondo e abbiamo vinto 8 tornei, tra cui 2 prove dello Slam. E’ meraviglioso”. Per la coppia azzurra, infatti, è il successo numero 8 quest’anno: oltre agli Us Open, hanno trionfato anche al Roland Garros, Internazionali d’Italia, Monterrey, Barcellona, Acapulco, Madrid e ‘s-Hertegenbosch. E la festa può continuare.

Edoardo Cozza