Laura Adriani, attrice de I Cesaroni 5, a NN: “Miriam sarà divisa tra Rudi e Diego”

Laura Adriani

Venerdì  14 settembre ritorna in onda la quinta serie de “I Cesaroni” e con essa anche Laura Adriani, l’attrice che interpreta Miriam, la fidanzata di Rudi. Il suo personaggio, infatti, sarà presente anche nella nuova edizione della fiction e riserverà tante sorprese: in primis la ragazza sarà divisa tra Rudi e un nuovo arrivato, Diego; in secundis nella sua vita arriverà la musica. E’ la stessa Laura Adriani che racconta a noi di NewNotizie le novità che riguarderanno la vita di Miriam ne “I Cesaroni 5”.

La quinta edizione de “I Cesaroni” promette tanti colpi di scena e sorprese. Ad esempio Miriam, il tuo personaggio, sarà divisa tra Rudi e un altro ragazzo, Diego. La quinta serie è veramente una serie tutta nuova e divertente. Tante new entry e tantissimi colpi di scena, anche da parte del mio personaggio, Miriam, che quest’anno si troverà contesa tra due personaggi, Rudi, interpretato da Niccolò Centioni, e Diego, interpretato da Beniamino Marcone.

Chi avrà la meglio tra Rudi e Diego? Questo non si può ancora dire. Guardate la serie e lo scoprirete!

Nella vita di Miriam non arriva solo Diego, ma anche la musica. Nella vita di Miriam infatti, oltre a Diego, l’altra new entry è la musica, visto che lei, Rudi, Diego e Budino decidono di formare una band di cui lei sarà la piccola “rock star”, un po’ alla Avril Lavigne, la cantante del gruppo insomma.

In una recente intervista Claudio Amendola ha dichiarato che sul set della fiction ci sono state varie tensioni tra gli attori. E’ vero? Ne ho sentito parlare durante le riprese, ma non è un qualcosa che riguarda noi giovani attori. Tra noi c’è sempre un grande feeling e un grande affiatamento. Siamo tutti molto amici tra noi. Per quanto riguarda i grandi, ripeto ne ho sentito parlare, ma non mi espongo più di tanto, poiché non l’ho vissuta, girando pochissimo con loro.

Nel 2008 hai partecipato come cantante a “Ti lascio una canzone” . Meglio cantare o recitare ne “I Cesaroni”? Amo recitare. Questa è la mia prima e più grande passione. Amo cantare, ma non allo stesso modo. Anche se negli ultimi tempi mi sono accorta che il canto può racchiudere entrambi queste arti. Insomma non scelgo tra le due. Sono molto contenta che quest’anno io abbia potuto fare entrambe le cose ne “I Cesaroni”.

Nei tuoi impegni lavorativi futuri c’è un film per la Rai dal titolo “Un angelo all’inferno”. Di cosa parla? “Un angelo all’inferno” è un film per la Rai, che andrà in onda in prima serata appunto su Rai 1, con la regia di Bruno Gaburro e con protagonista il grande Giannini, che interpreta mio padre. IL film parla di un padre di famiglia che vedrà i due figli, Marco e Martina (appunto il mio personaggio) figli di madri diverse, allontanarsi sempre di più da lui per via di un rapporto extraconiugale. Il già precario equilibrio familiare crollerà definitivamente quando l’uomo scoprirà che i figli per sopperire alle mancanze affettive dei genitori hanno imboccato la pericolosissima strada verso l’abuso di droghe e alcol. Insomma un film impegnativo, grandi nomi nel cast, spero di esserne all’altezza. Io ce la metterò tutta!

A cura di Laura Errico