Un Posto al Sole 13-14 settembre: un pericolo per Gianluca e Rossella

Per Un Posto al Sole si preannunciano nuove ed entusiasmanti puntate o almeno lo saranno quelle che andranno in onda il 13 ed il 14 settembre su Rai 3 alle 20:35 circa. In primis vi sarà la storia d’amore fra Rossella e Gianluca, storia, però fortemente messa in crisi dal comportamento sconsiderato del ragazzo. Poi, a caratterizzare le puntate, arriverà la voglia dei protagonisti di scappare da Napoli. Insomma bisognerà fare i conti con il rischio che Palazzo Palladini si svuoti visto che c’è chi se ne andrà per una storia finita male e chi vorrebbe partire grazie ad una strana offerta dell’ultimo minuto. Lontano dagli occhi, lontano dal cuore?

Gianluca (Flavio Gismondi), a causa dell’enorme sofferenza per il fatto che il padre Alberto Palladini (Maurizio Aiello), sia detenuto nel carcere, ora, a Napoli, dopo aver deciso di voler allontanare tutte le persone più care, per non pensare troppo, ha iniziato a far uso di droghe. Questo suo comportamento, altamente sconsiderato e poco maturo, perché i problemi vanno affrontati, rischia però di creare danni, non solo a lui ma all’amata Rossella (Giorgia Gianetiempo) che rischia di essere coinvolta in una situazione potenzialmente a rischio proprio per lei. In realtà, però, la ragazza, fortemente preoccupata per il fidanzato, scossa dalla sua brusca reazione, è disposta a tutto pur di aiutarlo ad affrontare questo difficilissimo momento e sempre più decisa e pronta, pertanto, ad affrontare, in uno scontro diretto, una persona molto vicina al giovane.  Nonostante le ottime intenzioni, la situazione non è affatto semplice, tanto che la stessa ragazza sarà provvidenzialmente salvata dall’arrivo di Nicotera in ospedale. Dal canto suo, Alberto, però ha u durissimo scontro con lo stesso magistrato.

Manuela e Niko, che non si sono rivisti con piacere, o che, quantomeno, sentono il peso della loro coscienza sporca, rischiano di mandare la loro storia d’amore all’aria. Niko si è infatti risentito della poco calorosa accoglienza che la ragazza gli ha riservato. Dal canto suo, Manuela, frastornata dalle richieste di Giulia e Renato Poggi, consapevole di aver tradito l’amato con Tommaso e  desiderosa di voler continuare la sua relazione con Niko, per paura che questi prenda una decisione affrettata  o addirittura  troppo azzardata rischia comunque di mandare all’aria il loro rapporto tanto che, alla fine dei conti, la conseguenza delle sue azioni è molto lontana da quella sperata. Frastornato e soprattutto scottato dalla rottura con la fidanzata, Niko, decide infine di ripartire per Madrid. Intanto Mimmo Calore, ritornato con una proposta molto allettante per Andrea (Davide Devenuto), finisce per far litigare il ragazzo con l’amata Arianna (Samanta Piccinetti) che dopo averlo scalzato vuole partire  per  New York contro il volere del compagno. I due litigano in continuazione, ma la loro storia, che ha affrontato il ciclone Viola, è veramente giunta al capolinea?

Alessandra Solmi