Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Roma: prostituta bruciata viva, è gravissima

CONDIVIDI

Una prostituta romena di 22 anni è stata bruciata viva ieri notte nel quartiere della Borghesiana, a Roma. Secondo alcuni testimoni la ragazza sarebbe avvicinata da due uomini, aggredita e picchiata, poi cosparsa di liquido infiammabile e letteralmente bruciata viva in mezzo alla strada. I sanitari del 118 l’hanno trasportata in codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio dove è stata ricoverata in condizioni gravissime, con ustioni di terzo grado sul 50% del corpo.

I carabinieri, giunti sul luogo insieme all’ambulanza, sembrerebbero orientati verso la pista del racket della prostituzione, e, secondo le testimonianze di alcune persone che hanno assistito all’aggressione, i due uomini sarebbero anche loro di origine romena, anche se non sarebbe possibile riuscire ad ottenere un identikit in quanto entrambi avevano il volto coperto.

I carabinieri, che stanno passando al setaccio anche le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti in zona, ritengono che i responsabili possano essere gli sfruttatori della donna, anche se non escludono che possa trattarsi di clienti. Nei pressi del luogo dove è avvenuta l’aggressione, in via Camigliatello Silano, tra la Prenestina e la Casilina, si trovavano altre quattro o cinque prostitute romene che hanno soccorso la vittima e chiamato l’ambulanza. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca e del Nucleo operativo della compagnia di Frascati. Non più tardi di un giorno fa, una prostituta bulgara è stata uccisa a Bolzano, dopo una lite con un cliente, un giovane altoatesino che ha confessato il delitto.

Marta Lock