Real Madrid: C.Ronaldo e un rinnovo da 60 milioni

Real Madrid, Ronaldo – Tormentone madridista di questo finale d’estate è il cattivo umore di Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha sottolineato, attraverso Facebook, il suo attaccamento alla camiseta blanca: “Vorrei ribadire, senza preoccuparmi di questioni contrattuali, che la mia attenzione è rivolta esclusivamente a vincere tutte le partite e tutti i trofei possibili con l’aiuto imprescindibile dei miei compagni e con tutti i madridisti“. Tuttavia la società spagnola non nasconde qualche preoccupazione sul futuro del proprio attaccante: per evitare di perderlo, il presidente Perez avrebbe in programma un’offerta di rinnovo difficilmente rifiutabile. 15 milioni di euro: a tanto ammonterebbe lo stipendio annuale, per quattro stagioni, dell’asso lusitano se il prolungamento dovesse andare a buon fine.

Madrid a vita – Chi invece non nutre nessun dubbio sul proprio avvenire è Iker Casillas, estremo difensore di primo livello cresciuto nelle giovanili del Real e diventato uno dei pilastri del club. Attraverso il sito ufficiale della società iberica, Casillas afferma: “Il mio desiderio è quello di andare in pensione a 39 anni con la maglia del Real. Non avrei mai pensato di restare così a lungo in questo club. Ne sono felice e orgoglioso“. Una dichiarazione d’amore che farà sicuramente piacere ai tifosi, che potranno contare ancora su un portiere di provata affidabilità.

Alberto Ducci