Brasile: il Palmeiras esonera l’ex-Ct Scolari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:43

Brasile, esonerato Scolari. Il Palmeiras ha deciso di esonerare l’ex-Ct del Brasile Felipe Scolari. La decisione è arrivata alcune ore fa, e sarebbe stata presa di comune accordo con l’oramai ex-allenatore, come recita questo breve comunicato stampa apparso nel sito del club: “Il Palmeiras mette fine, di comune accordo, al contratto di lavoro che lega l’allenatore Luiz Felipe Scolari al club. Via anche il vice tecnico Flavio Murtosa”. A spingere i Verdao alla separazione dall’ex-Ct della selezione verde-oro, ci sarebbero i deludenti risultati ottenuti sino ad ora in campionato, in cui il club di San Paolo lotta per non retrocedere.

Aveva vinto il Mondiale 2002 – Nonostante il Palmeiras abbia vinto la Coppa del Brasile 2012, in questa stagione del Brasilerao si trova al penultimo posto in classifica, con 20 punti all’attivo, che sono arrivati con le 5 vittorie e i 5 pareggi conquistati nelle 24 partite giocate finora. Il divorzio da Scolari è sembrato obbligato per i Verdao, nonostante gli ottimi successi che Felipao aveva ottenuto col Club di San Paolo (lo aveva guidato dal 1997 al 2000, vincendo una Libertadores), con la selezione verde-oro (Mondiale del 2002) e con quella portoghese (2° a Euro 2004, 4° a Germania 2006).

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!