Toby Stephens sarà il capitano Flint in Black Sails

Protagonista britannico – Uno dei progetti televisivi più attesi della prossima stagione statunitense sarà Black Sails, prodotto dallo spettacolare regista Michael Bay. La nuova serie per il piccolo schermo, che andrà in onda negli Stati Uniti su Starz, ha ora trovato anche il suo protagonista: l’attore Toby Stephens.
Black Sails debutterà sul piccolo schermo nel 2014 e la sua produzione inizierà a Cape Town, in Sud Africa, tra qualche mese.
Black Sails sarà una mini serie composta da otto episodi ed è un prequel della famosa storia del romanzo L’isola del tesoro, scritto da Robert Louis Stevenson. Il progetto si preannuncia come ricco di spettacolari scene d’azione in mare, tra scontri tra pirati e battaglie a bordo di velieri del passato.

La trama di Black Sails – Negli otto episodi che comporranno la prima stagione si assisterà alle avventure del capitano Flint, comandante della temibile nave pirata Walrus. All’inizio della serie i membri dell’equipaggio accoglieranno a bordo uno sconosciuto di nome John Silver, personaggio reso famoso da Stevenson.
Toby Stephens avrà il ruolo del capitano Flint. L’attore britannico nella sua carriera ha interpretato molti progetti televisivi come una versione di Jane Eyre per la BBC, ed ha partecipato a diversi film, tra cui Space Cowboys, Die Another Day o Orlando.

Beatrice Pagan