Magic Mike: in progettazione un musical e il sequel

Successo internazionaleMagic Mike arriverà nelle sale italiane tra una settimana, il 21 settembre, ma il successo ottenuto oltreoceano ha già convinto produttori e protagonisti a progettare un possibile sequel.
Il gruppo di spogliarellisti capitanati da Channing Tatum ha infatti ricevuto una calorosa accoglienza ai box office e ha dato vita ad un adattamento teatrale per il palcoscenico di Broadway.
Reid Carolin ha infatti rivelato a USA Today che sta scrivendo un musical che sfrutterà lo stesso concetto alla base del film, ma con un intreccio e dei protagonisti diversi.
Alex Pettyfer, uno degli interpreti di Magic Mike, ha dichiarato che se il progetto teatrale venisse realizzato, è pronto a recitare insieme ai suoi colleghi almeno durante la serata del debutto.

Il sequel – Channing Tatum, nel frattempo, ha anticipato che potrebbe fare il suo esordio dietro la macchina da presa proprio in occasione di Magic Mike 2. Il sequel dovrebbe vedere il ritorno sullo schermo del gruppo di spogliarellisti, questa volta impegnati in un viaggio tutti insieme.
Il debutto come regista di Tatum potrebbe essere giustificato dal fatto che Steven Soderbergh, realizzatore del primo capitolo, vorrebbe prendersi un periodo di pausa dal lavoro dopo la conclusione delle riprese di Behind the Candelabra.
Se l’attore decidesse di non cimentarsi con la regia, a sostituire Soderbergh potrebbe esserci Gregory Jacobs, suo assistente da molti anni.

Beatrice Pagan