Probabili formazioni Roma-Bologna: riecco Pjanic, Gilardino titolare

Probabili formazioni Roma-Bologna – La 3^ giornata di Serie A vede in programma, fra le altre, la sfida fra Roma e Bologna. Zeman che ripropone Pjanic, mentre Pioli si affida a Gilardino. La squadra di Zeman è reduce dalla bella vittoria di San Siro contro l’Inter, mentre gli ospiti devono trovare riscatto dopo la sconfitta interna contro il Milan. Titolare sarà anche Alessandro Florenzi, rivelazione di questa Roma: “Sarà una gara difficile, anche perché li abbiamo visti contro il Milan e credo che il risultato del Dall’Ara fosse un po’ bugiardo. Abbiamo visto che loro sono una squadra molto brava a chiudere tutti gli spazi e ripartire, anche perché davanti ha dei giocatori di grande qualità come Diamanti, che ti possono cambiare la partita in qualsiasi momento. E poi fanno un bel gioco. Sicuramente non sarà una gara facile, ma dobbiamo cercare di vincerla“.

Roma – Alla 3^ giornata Zeman si trova un’infermeria che accoglie giocatori importanti come De Rossi, Perrotta, Bradley e Balzaretti. Il tecnico boemo non cambia l’assetto della squadra mantenendo il 4-3-3: centravanti sarà Mattia Destro, appoggiato da Totti e Lamela. A centrocampo si rivede Pjanic, affiancato da Florenzi e Tachtsidis. Taddei e Piris saranno i terzini, mentre Castan e Burdisso giocheranno in mezzo alla difesa. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-3) Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan, Taddei; Florenzi, Tachsidis, Pjanic; Totti, Destro, Lamela. A disposizione: Svedskauskas, Marquinhos, Romagnoli, Marquinho, Nico Lopez, Tallo, Lucca, Romagnoli, Goicoechea. Allenatore: Zeman. Squalificati: Osvaldo (1 giornata). Indisponibili: Dodò, Bradley, Perrotta, De Rossi, Lobont, Balzaretti.

Bologna – Pioli metterà in campo un 4-3-2-1 mirato a lasciare pochi spazi agli avversari e a sfruttare velocemente il contropiede. Terminale offensivo dei rossoblu sarà Alberto Gilardino, che sarà supportato da Diamanti e Konè. Recupera Perez, che si sistema davanti alla difesa, affiancato da Taider e dall’ex Siviglia, Tiberio Guarente. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-2-1) Agliardi; Motta, Antonsson, Natali, Morleo; Taider, Perez, Guarente; Kone, Diamanti; Gilardino. A disposizione:  Curci, Garics, Cherubin, Carvalho, Abero, Sorensen, Pasquato, Pulzetti, Gimenez, Acquafresca, Gabbiadini, Pazienza. Allenatore: Pioli. Squalificati: Portanova. Indisponibili: Riverola, Khrin.

Alberto Ducci