iPhone 5: in Italia sarà più caro che altrove

iPhone 5, prevendite – Non è ancora arrivato il momento di vederlo sugli scaffali (in Italia uscirà il 28 settembre prossimo) ma già il nuovo iPhone 5 fa già parlare di sè agitando l’umore dei nuovi acquirenti. Gira infatti voce sul Web, e sarebbe una brutta sorpresa per gli italiani, che il nuovo melafonino sarà messo in vendita in Italia ad un prezzo più alto di 50 euro rispetto a quello praticato ad esempio in Francia e Germania. Ciò sarebbe dovuto all’alta pressione fiscale in vigore nel nostro Paese. In Francia e Germania si aprono oggi le prevendite del nuovo gioiello Apple, mentre in altri Paesi, tra cui gli Stati Uniti ed il Regno Unito, le prevendite inizieranno con solo una settimana d’anticipo ovvero dal 21 settembre.

Prezzi e novità – I prezzi del nuovo iPhone 5 saranno i seguenti: 679€ per il modello da 16GB, 789€ per quello da 32GB e 899€ per il nuovo 64GB. In Italia tali livelli di prezzo potrebbero essere aumentati di circa 50 euro ciascuno, e non è certo una bella notizia per chi aveva in mente di acquistare il nuovo telefono della mela morsicata. Per di più l’iPhone 5 non riconoscerà più le “vecchie” sim card, ma è ottimizzato per accogliere le “nano sim card”, di dimensioni più piccole. Con buona pace degli operatori telefonici che dovranno produrre sim di un altro formato per i propri clienti. Una curiosità: da queste prime ore di ordini, pare che l’iPhone 5 sia destinato ad avere un grande successo commerciale.

Rosario Amico