Milan, Galliani: “Allegri non si discute”


Milan – Dopo la brutta sconfitta di ieri con l’Atalanta e le voci di un possibile esonero di Massimiliano Allegri in caso di passo falso con l’Anderlecht, Adriano Galliani rassicura il tecnico rossonero: “Max non è assolutamente in discussione, deve rimanere sereno. Ora, dobbiamo pensare a tornare a vincere. E bisogna ritrovare anche gli infortunati”. Galliani e Allegri oggi hanno pranzato insieme a Milanello e l’ad rossonero ne ha approfittato per spiegare alla squadra che il club ha ancora fiducia in Allegri. Il dirigente milanista ha ricordato – durante il suo intervento a Sky – che anche la proprietà sta sostenendo l’ambiente in questo momento particolarmente difficile, forse il più duro dell’era Berlusconi: “Il presidente mi ha chiesto di stare vicino alla squadra e tranquillizzarla”.

Montolivo verso il recupero – Per fortuna, per il Milan e i suoi tifosi, arriva qualche buona notizia: Riccardo Montolivo è tornato a correre e oggi ha svolto l’allenamento con il gruppo. Il centrocampista si è fermato per un infortunio alla coscia durante la gara con il Bologna di due settimane fa e ora corre verso il recupero che toglierebbe parecchie preoccupazioni a mister Allegri. Il Milan ha infatti bisogno di una guida in mezzo al campo, di qualcuno che sappia dettare i tempi. E l’ex viola ha le caratteristiche per farlo, soprattutto se il tecnico toscano deciderà di affidargli il ruolo di playmaker.

Miro Santoro