Pagelle Palermo-Cagliari: Sau subito a segno, Miccoli intramontabile


Pagelle Palermo-Cagliari – Finisce 1-1 il derby delle isole tra Palermo e Cagliari. Passano in vantaggio i padroni di casa al 41’ del primo tempo con la prima rete nel nostro campionato dell’uruguaiano Arevalo Rios su assist di Miccoli. All’82’ il Palermo trova il raddoppio con Donati, ma la rete è annullata (ingiustamente) per un fuorigioco che in realtà non c’è. Passano pochi minuti e all’88’ il Cagliari pareggia con un gol di Sau (entrato a metà ripresa al posto di Thiago Ribeiro) al debutto in Serie A. I sardi salgono così a 2 punti e i siciliani a 1.

Pagelle Palermo – Miccoli 6,5: lotta su tutto il fronte d’attacco e regala l’assist vincente ad Arevalo Rios. Intramontabile. Von Bergen 6,5, Ujkani 6, Arevalo Rios 6, Garcia 6, Mantovani 6, Morganella 5,5 Munoz 5,5, Ilicic 5,5, Kurtic 5,5, Donati 5,5, Bertolo 5,5, E. Pisano sv, Hernandez 5: a differenza del suo compagno di reparto (che ha 11 anni più di lui) non incide per niente sul match. Sannino (all.) 5,5: lasciare in campo per 90 minuti questo Hernandez è una grossa colpa.

Pagelle Cagliari – Sau 7: debutto in Serie A con gol per l’ex attaccante della Juve Stabia, che entra nella ripresa ed evita la sconfitta alla sua squadra. Ficcadenti farebbe bene a schierarlo titolare dalla prossima. Perico 6,5, Ekdal 6,5, Conti 6,5, Nainggolan 6,5, Agazzi 6, Rossettini 6, F. Pisano 6, Pinilla 6, Cossu 6, Ibarbo 6, Nenè 6, Thiago Ribeiro 6, Ariaudo 5,5: unica sbavatura la mancata chiusura su Arevalo Rios in occasione del gol del Palermo. Ficcadenti 6: il suo Cagliari è ben messo in campo e si esprime su buoni livelli soprattutto nella prima mezz’ora e non avrebbe affatto meritato la sconfitta.

Miro Santoro