Pagelle Roma-Bologna: Lamela e Gilardino ok, Piris distratto

Pagelle Roma-Bologna – Sorprendente sconfitta per la Roma contro il Bologna, quanto meno per come è maturata: giallorossi in doppio vantaggio a fine primo tempo, mentre al 90′ il punteggio è di 2-3. Buona prova di Lamela e di Alberto Gilardino, autore del goal vittoria; male Piris, che ha molte responsabilità per questa sconfitta. Zeman analizza schiettamente il match: “Abbiamo fatto bene nel primo tempo, forse ci siamo accontentati, non siamo stati aggressivi, non siamo riusciti a fare le giocate che volevamo. Il Bologna ha fatto bene e ne ha approfittato. I tre gol sono tutti errori nostri, li abbiamo aiutati“. Pioli è ovviamente raggiante per il grande risultato: “Alla fine del primo tempo, dopo aver subìto gli avversari durante la prima mezz’ora, ci siamo detti che avremmo comunque potuto rimanere in partita, così siamo riusciti a sfruttare le occasioni che ci si sono presentate. Grandi complimenti alla squadra giallorossa, che ha dato molto durante la prima frazione di gioco, ma soprattutto ai miei ragazzi“.

Roma – Lamela 7: il giovane argentino è il migliore dei suoi. Quando riesce a trovare lo spazio per partire da lontano è difficile che qualcuno riesca a tenerlo. Segna un goal che, apparentemente, mette al sicuro il risultato. Totti 6,5; Tachtsidis 6,5; Balzaretti 6,5; Morquinhos 6; Castan 6; Pjanic 6; Florenzi 6; Marquinho 6; Destro 6; Lopez 5,5; Stekelenburg 5,5; Burdisso 5; Piris 5: zampino su due dei tre goal ospiti. Non sfigura fino alla metà del secondo tempo, ma poi la luce si spegne.

Bologna – Gilardino 7,5: doppietta e un assist per l’ex centravanti del Genoa. Sembra ormai essersi ambientato e potrà essere una grande risorsa per i felsinei. Sua la zampata vincente per il 3-2. Diamanti 7; Pazienza 6,5; Pulzetti 6,5; Cherubin 6,5; Agliardi 6,5; Garics 6; Antonsson 6; Morleo 6; Kone 6; Taider 5,5; Motta 5; Perez 5; Guarente 5: davvero inesistente sulla mediana, tanto da costringere Pioli alla sostituzione dopo soli 45 minuti.

Alberto Ducci