Pagelle Torino-Inter: che forza Juan Jesus! E Sgrigna combina poco

Pagelle Torino-Inter – Con un gol per tempo, l’Inter chiude la pratica Torino. Milito prima e Cassano poi regalano ai cinici nerazzurri un successo non spettacolare ma importante. Ottima la prestazione di Juan Jesus, schierato al fianco di Ranocchia al centro della difesa, mentre Sneijder appare stanco e poco incisivo. Nel Torino, in palla Santana e Bianchi, mentre Sgrigna non ripete la straordinaria prestazione di 15 giorni fa contro il Pescara.

Torino – Santana 6.5 (il migliore): le “suona” a Jonathan nel primo tempo e regala buone giocate nella ripresa. Impreciso qualche volta al momento dell’ultimo passaggio ma la sua prestazione resta di buon livello. Gillet 6, Bianchi 6, Ogbonna 6, Meggiorini 6, Glik 6, Darmian 5.5, Brighi 5.5, Gazzi 5.5, Cerci 5, Stevanovic 5, Masiello 5, Sgrigna 4.5 (il peggiore): a parte la poca incisività in attacco, non va mai a pressare Cambiasso, cosa che Ventura gli chiede ripetutamente. E così facendo facilita il lavoro di controllo della palla per i nerazzurri. Sansone sv. Allenatore: Ventura 5.5.

Inter – Juan Jesus 7 (il migliore): la sorpresa della serata. Stramaccioni lo preferisce a Samuel e Silvestre e ha avuto ragione: prestazione solida e attenta del brasiliano che dovrà limare qualche difetto ma, per quanto visto ieri, promette bene. Ranocchia 7, Milito 6.5, Cassano 6.5, Cambiasso 6.5, Handanovic 6.5, Nagatomo 6, Zanetti 6, Guarin 6, Pereira 6, Alvarez 6, Sneijder 5.5, Jonathan 5 (il peggiore): sostituito nell’intervallo per un problema fisico, il terzino brasiliano non si nota mai. In difesa soffre spesso Santana, in attacco non punge. Spreca un’altra chance importante. Gargano sv. Allenatore: Stramaccioni 6.5.

Edoardo Cozza