Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Civitanova Marche: violenta rapina in villa

Civitanova Marche: violenta rapina in villa

La scorsa notte, tre banditi hanno fatto irruzione in una villa di Civitanova Marche, di proprietà del dentista Nicola Calzonetti, 59 anni. I tre, con un marcato accento dell’Est, hanno praticato un foro con un trapano nella finestra al primo piano, si sono introdotti, armati di pistole, all’interno dell’abitazione e si sono diretti verso la camera da letto, dove il dentista e la moglie dormivano.

Svegliati di soprassalto, l’uomo è stato colpito alla testa e ha tentato di difendersi, ma quando i tre malviventi hanno estratto la pistola, si è spaventato temendo il peggio. Mentre due banditi lo obbligavano a rivelargli dove fosse la cassaforte, il terzo andava nella camera adiacente, dove dormiva il figlio 26enne della coppia, colpendo il ragazzo e conducendolo poi nella stanza dei genitori. Dopo aver prelevato contanti per circa 10mila euro e i gioielli della moglie del dentista, li hanno condotti nello scantinato, legati e chiusi dentro.

Poco dopo la fuga dei rapinatori, Calzonetti è riuscito a liberarsi, uscire dalla finestra, entrare in casa attraverso l’apertura praticata dai banditi e liberare i familiari. Poi, con notevoli difficoltà, dovute forse a una manomissione delle linee telefoniche provocate dagli stessi malviventi, sono riusciti ad avvisare i carabinieri. Calzonetti è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova e medicato, mentre i carabinieri stanno raccogliendo testimonianze ed elementi utili per risalire all’identità dei rapinatori.

Marta Lock