Afghanistan: soldatessa inglese partorisce al fronte

Soldatessa britannica partorisce in Afghanistan – Arriva dall’Afghanistan una notizia che ha lasciato tutti un po’ sorpresi: una soldatessa britannica di istanza nella base di Camp Bastion, nella provincia afghana di Helmand, ignara di essere incinta, ha dato alla luce un bambino. A dare alla stampa il lieto annuncio è stato il ministero della Difesa britannico che, in un comunicato alla Bbc online, ha rassicurato che “mamma e bambino sono in condizioni stabili e ricevono le migliori cure possibili”.

La soldatessa era ignara della sua gravidanza – Il parto ha lasciato senza parole tutti i vertici militari britannici presenti in Afghanistan: anche la stessa neo mamma non sapeva in realtà di essere incinta. Il bambino è stato concepito prima della partenza della soldatessa per la missione afghana, ed il bambino è nato prematuro di cinque settimane. In base a quanto si è appreso, la donna ha realizzato di aspettare un bimbo solo al momento del parto, quando è stata colpita da forti dolori al ventre.

Appena possibile ci sarà il ritorno a casa – La soldatessa britannica, di cui non è stato ancora diffuso il nome, era arruolata dal marzo scorso nell’artiglieria reale nella 17esima Mechanised Brigade, in istanza nella base di Camp Bastion, la stessa base dove solo martedì scorso c’è stato un violento attacco da parte dei ribelli.? Un portavoce del ministero della Difesa britannico ha assicurato che, non appena la donna e il suo bambino neonato saranno in grado di affrontare il viaggio, torneranno a casa. Il loro stato di salute è stato giudicato stabile dai medici del campo, anche se, come è normale che sia, gli ospedali militari non sono attrezzati per una procedura di parto e di cura di un neonato; per questo motivo, gli organi superiori dell’esercito britannico hanno ordinato ad un’equipe di pediatri dal Radcliff Hospital di Oxford di partire in tutta fretta e di raggiungere Camp Bastion, per assicurarsi della situazione della soldatessa e del bambino.

Maria Rosa Tamborrino