Calciomercato Milan, presidente Santos: “Contatti con Robinho”

Calciomercato Milan – Dopo il presunto sfogo di Silvio berlusconi, riportato da La Stampa, nelle ultime ore c’è un’altra notizia che non contribuirà certo alla stabilità dell’ambiente rossonero: Robinho è in contatto col Santos, che lo rivorrebbe in Brasile per la fine dell’anno. A confermarlo è Odilio Santos Rodrigues, vicepresidente della società brasiliana, intervistato da Lancenet: “E’ vero, il Santos è interessato a Robinho. Abbiamo parlato con il giocatore e c’è la volontà di portare avanti qualcosa durante la finestra di mercato di fine anno, però quanto chiederà il Milan, non lo sa nessuno. Robinho ci ha chiamato di nuovo un paio di giorni fa, siamo spesso in contatto, ma è un professionista ed ha un contratto in Italia. Vedremo cosa succederà alla fine di quest’anno“.

Risposta – Lo stesso attaccante rossonero è stato poi sottoposto a qualche domanda da parte del portale brasiliano: Tornare al Santos? Tutto può essere. È una squadra per la quale ho grande affetto. Io mi trovo bene al Milan ma se il Santos mi vuole, deve sedersi al tavolo con il Milan e trattare. La mia situazione in rossonero però rende difficili le trattative, perché mi sento importante per il club“. Riferimento poi all’importanza che lui e Pato rivestiranno nel Milan orfano di Ibrahimovic e Thiago Silva: “Siamo due ottimi giocatori e il club ha già fatto cessioni importanti. Non è facile rimpiazzare giocatori che erano titolari inamovibili e fondamentali per la squadra. Il Milan mi ha detto che sono importante ed è per questo che non mi venderanno. Solamente con un’offerta vantaggiosa per il Milan, il Santos potrebbe provare a prendermi“.

Alberto Ducci