Real Madrid: Mourinho ai ferri corti con Ramos

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:31

Real Madrid, Mourinho – Clima teso in casa Real Madrid, dove Mourinho deve fare i conti con il malumore di uno dei giocatori più importanti: Sergio Ramos. Lo spagnolo non ha per nulla gradito l’esclusione dal big match di Champions League contro il Manchester City in favore del giovane Varane. Secondo i media iberici la scelta dello Special One non sarebbe frutto di sole considerazioni tecniche, ma una sorta di punizione per gli attriti nati fra i due. Andando oltre i rumors, è certo che Mourinho e Sergio Ramos non hanno grande feeling e questo potrebbe aprire scenari di mercato importanti: il difensore è valutato circa 40 milioni, più realisticamente potrebbe partire per circa 30. Cifra comunque che pochi club potrebbero permettersi.

Denuncia – Come se non bastasse, il tecnico lusitano si trova a dover sostenere una denuncia fatta verso un giornalista spagnolo. Roberto Palomar, giornalista del quotidiano Marca, nell’edizione del 17 settembre avrebbe definito Mourinho “il tipo di persona che scappa via dopo aver causato un incidente“. Parole che non hanno certo fatto piacere al portoghese, che tramite i suoi avvocati ha chiarito la scelta di intentare una causa civile: “L’espressione è oggetivamente vessatoria e l’uso di questa non era affatto necessario a raggiungere lo scopo dell’articolo. Mourinho conosce pienamente l’importanza della libertà di espressione, e non affronta né intraprenderà mai azioni legali contro le critiche giuste“.

Alberto Ducci

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!