Ciclismo, Mondiali 2012: Italia a bronzo tra gli Juniores femminili

Mondiali 2012, bronzo alla Stricker. I Mondiali 2012 di ciclismo, che si stanno svolgendo in questi giorni in Olanda, hanno regalato la prima gioia alla spedizione italiana. La bolzanina Anna Maria Zita Stricker ha vinto la medaglia di bronzo nella categoria Juniores femminile. La giovane ciclista azzurra ha chiuso dietro la collega inglese Lucy Garner, che s’è confermata medaglia d’oro per il secondo anno di fila, e della norvegese Eline Gleditsch Brustad. I prossimi appuntamenti per gli azzurri andranno in scena domani e domenica, quando l’Italia cercherà fortuna e medaglie nelle finali Donne Elite ed Uomini Under23, Juniores ed Elite.

Stricker già campionessa d’Italia – La Stricker e la nazionale azzurra hanno conquistato il bronzo nella categoria Juniores femminile grazie ad un sapiente gioco di squadra. L’azione decisiva a pochi chilometri dal traguardo è stata portata avanti proprio dalla ciclista alto atesina, che ha cercato con uno scatto di sorprendere le avversarie in gara. Purtroppo la sua azione è stata letta in anticipo dalla Garner e dalla Brustad, che l’hanno beffata nel finale. La Stricker però ha portato a casa un bronzo iridato importantissimo, che si aggiunge al titolo tricolore su strada ed all’argento Europeo, messi in bacheca fino ad ora.

Simone Lo Iacono