Udine: maxi incidente su A23, 4 morti e 6 feriti

Grave incidente sulla A 23 – Un grave incidente è accaduto questa mattina intorno alle 6.15 circa, sulla corsia sud della A 23 Udine-Tarvisio, nel tratto compreso tra Ugovizza e Pontebba, comuni in provincia di Udine, al Km93. Tre sono stati i mezzi coinvolti nel maxi incidente: un pulmino a nove posti con targa slovena, un furgone di medie dimensioni e un altro tir che trasportava sacchi di orzo. Le vittime dell’incidente sono state invece quattro, mentre sei sono i feriti, alcuni anche gravi, trasportati dai soccorsi del 118 arrivati sul luogo dell’incidente negli ospedali più vicini.

La dinamica dell’incidente – Secondo le prime ricostruzioni della Polizia Stradale che è arrivata celere sul posto, a causare l’incidente sarebbe stato il tir che trasportava sacchi di orzo che ha tamponato il pulmino con a bordo le nove persone. Questo, trascinato dal tir, si è scontrato con un altro furgone di medie dimensioni. Ad avere la peggio nel sinistro sono stati i passeggeri del pulmino, che si sono ritrovati schiacciati tra due autoveicoli: a perdere la vita nell’incidente sono stati l’autista dell’autoarticolato e tre passeggeri a borgo del pulmino. Le vittime erano tutte straniere. Gravemente feriti, invece, gli altri passeggeri del mezzo, che sono stati trasportati nelle strutture ospedaliere più vicine.

Blocco della A 23 e disagi alla viabilità – Gravi i disagi alla viabilità provocati dall’incidente che ha visto coinvolti i tre veicoli. L’autostrada è stata chiusa per oltre 3 ore e mezza dagli operatori della Direzione IX Tronco di Udine, i Vigili del Fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici, e le pattuglie della Polizia Stradale, intervenute sul posto. Solo pochi minuti fa è stato riaperto il tratto di autostrada compreso tra Ugovizza e Pontebba.

Maria Rosa Tamborrino