Ben Affleck e Matt Damon tornano a collaborare sul set

Colleghi ed amici – Ben Affleck e Matt Damon non sono solo amici, ma anche colleghi, e i due ritorneranno a lavorare insieme in occasione di due film: un lungometraggio ispirato alla vita di Whitey Bulger e Race to the South Pole.
Il secondo progetto avrà come attore protagonista un’altra persona molto vicina alle due star: Casey Affleck, fratello di Ben.
Il film racconterà la vera storia del britannico Robert Falcon Scott, ruolo affidato a Casey, e del norvegese Roald Amundsen. I due esploratori sono stati rivali per anni ed hanno combattuto per arrivare al polo Sud, meta mai raggiunta prima di allora.

Il criminale di BostonRace to the South Pole è il secondo progetto che vedrà coinvolti i due amici nei prossimi mesi. La Warner Bros. ha infatti ingaggiato Affleck e Damon per realizzare il film sulla vita di Whitey Bulger, uno dei criminali più temuti di Boston, che è stato arrestato a Los Angeles poco tempo fa, dopo essere stato cercato dalle autorità per 17 anni.
Matt Damon sarà il protagonista del film e Ben ne curerà la regia, oltre ad esserne uno degli interpreti insieme, anche questa volta, al fratello Casey.
La sceneggiatura del film sarà scritta da Terrence Winter, autore di serie tv di successo come I Soprano o Boardwalk Empire.
Ben Affleck ha dichiarato in un comunicato della Warner Bros.: “Io e Matt stavamo cercando da tempo qualcosa da realizzare insieme. Abbiamo sentito parlare di Whitey Bugler fin da quando eravamo bambini, e siamo entusiasti alla prospettiva di portarne la storia sullo schermo“.

Beatrice Pagan