Maratona di New York: Zanardi escluso perché “troppo veloce”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:56

Maratona New York, escluso Zanardi. Alex Zanardi non potrà partecipare alla prossima Maratona di New York perché va troppo forte. Ad annunciarlo è stato lo stesso campione paralimpico con queste parole: “M’è stata rifiutata l’iscrizione alla maratona di New, perchè vado troppo forte. La trovo una cosa assurda, e spero che la New York runners association ritorni sui suoi passi. Perchè le regole che hanno messo quest’anno non hanno senso; è come se non si facessero le gare dei 100 e dei 200 metri, perchè vincono i giamaicani o perché invece la gente deve guardare solo il lancio del peso”.

Ci sarà a Venezia – Zanardi comunque ha anche annunciato che correrà la prossima Maratona di Venezia, dove sicuramente sarà una delle star più applaudite dai numerosi appassionati di sport italiani, che ancora oggi gli regalano davvero tantissimo affetto. E su questo aspetto della sua nuova vita d’atleta, che l’ha lasciato molto sorpreso, il campione paralimpico ha rilasciato questo commento: “Forse la gente ha capito che una volta correvo per me, adesso corro anche per la mia squadra, per i colori dell’Italia e per le tantissime persone che mi danno forza, raccontandomi che hanno preso coraggio da me vivendo esperienze analoghe”.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!