Probabili formazioni Parma-Fiorentina: Amauri c’è, Mati Fernandez dal 1’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:38


Probabili formazioni Parma-Fiorentina – Un impegno non semplicissimo aspetta una delle sorprese di questo avvio di campionato, vale a dire la Fiorentina di Vincenzo Montella, che oggi pomeriggio alle 18 affronta al Tardini il Parma allenato da Roberto Donadoni. Gli emiliani sono reduci da sei vittorie casalinghe consecutive: l’ultima squadra a strappare punti al Tardini è stato il Milan, che vinse 2-0 lo scorso 17 marzo. Per Montella, tre i precedenti da tecnico contro i ducali, tutti finiti in pareggio. Riuscirà uno Jovetic in forma strepitosa (4 gol in 3 partite) a capovolgere la cabala? L’arbitro del match è Valeri di Roma.

Parma – Nella la lista dei convocati da Roberto Donadoni c’è finalmente Amauri, insieme a Marchionni: entrambi dovrebbero partire dalla panchina. Il tecnico gialloblù si affida al collaudato 3-5-2 con Belfodil e Pabon in attacco (quest’ultimo preferito a Ninis). Gli esterni sono Rosi e Gobbi, mentre in mezzo al campo ci sono Galloppa, Valdes e Parolo e non Morrone che è a un passo dalla presenza numero 300 in Serie A. Nemmeno convocato Biabiany. Questa la probabile formazione (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi, Galloppa, Valdes, Parolo, Gobbi; Belfodil, Pabon. A disp.: Pavarini, Arteaga, Fideleff, Benalouane, Morrone, MacEachen, Musacci, Acquah, Marchionni, Bajza, Ninis, Palladino, Amauri. All.: Donadoni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Biabiany, Santacroce.

Fiorentina – Anche Vincenzo Montella si affida al 3-5-2 con Ljajic e Jovetic in attacco, e Luca Toni pronto a subentrare nella ripresa. La verà novità è l’inserimento dell’ex Villarreal e Sporting Lisbona Mati Fernandez, che farà il suo debutto da titolare al fianco degli inamovibili Pizarro e Borja Valero. Sulle fasce, i favoriti sono Cuadrado a destra e Cassani nell’insolito ruolo di incursore di sinistra; quest’ultimo sembra aver vinto il ballottaggio con Llama. Ancora out Aquilani. Questa la probabile formazione (3-5-2): Viviano; Roncaglia, G. Rodriguez, Tomovic; Cuadrado, Mati Fernandez, Pizarro, B. Valero, Cassani; Ljajic, Jovetic. A disp.: Neto, Lupatelli, Camporese, Pasqual, Migliaccio, Llama, Romulo, Olivera, Hegazy, Toni, Savic, Seferovic. All.: Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Della Rocca, Aquilani, El Hamdaoui

Miro Santoro