Probabili formazioni Udinese-Milan: riecco Montolivo, Brkic c’è

Probabili formazioni Udinese-Milan – Il Milan recupera Montolivo, nell’Udinese si rivede Brkic. Sfida da brividi quella del Friuli, dove domani si affrontano due squadre in piena crisi. Dopo lo sciagurato preliminare di Champions, i bianconeri – due ko e un pari in campionato – sono alla disperata ricerca di un successo che manca dalla stagione scorsa: anche in Europa League le cose non sono andate benissimo, con il pareggio in extremis contro l’Anzhi. Se Guidolin piange, Allegri certamente non ride: tra un litigio – vero o presunto – con Pippo Inzaghi e una serie di partite deludenti (l’ultima, lo scialbo 0-0 di Champions contro l’Anderlecht), il tecnico rossonero vede traballare sempre di più la propria panchina. Fischio d’inizio domani alle ore 15.00, arbitro Domenico Celi di Bari. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 2.

Udinese – Buone notizie per Guidolin: Brkic si allena regolarmente e domani riprenderà il proprio posto tra i pali. Molti dubbi sulla presenza di Domizzi, alle prese con un affaticamento muscolare: al suo posto ci sarà Coda. A centrocampo – dove mancherà lo squalificato Lazzari – il tecnico dei friulani farà un mini turnover, lasciando in panchina Armero ed uno tra Willians e Pereyra: in mediana giocherà Allan, sull’out di sinistra spazio a Pasquale. Là davanti, assieme all’intoccabile Di Natale, Barreto favorito su Fabbrini. Questa la probabile formazione (3-5-2): Brkic; Benatia, Danilo, Coda; Basta, Pereyra, Pinzi, Allan, Pasquale; Barreto, Di Natale. A disposizione: Padelli, Pawlowski, Hertaux, Angella, Faraoni, Willians, Armero, Gabriel Silva, Fabbrini, Maicosuel, Ragenie. All: Guidolin. Squalificati: Lazzari (1). Indisponibili: Domizzi, Muriel.

Milan – Allegri sembra orientato a partire con il 4-3-3, con Pazzini punta centrale, Emanuelson a sinistra ed uno tra Bojan (favorito) ed El Shaarawy a destra. Al centro della difesa quasi certamente non ci sarà Bonera: al suo posto, Yepes è in vantaggio su Acerbi. Sull’out mancino potrebbe esserci Constant, ma Antonini e De Sciglio scalpitano. Dubbi anche in mezzo al campo, dove si rivede Montolivo: Ambrosini è favorito su De Jong, Nocerino su Boateng. Questa la probabile formazione (4-3-3): Abbiati; Abate, Mexes, Yepes, Constant; Montolivo, Ambrosini, Nocerino; Bojan, Pazzini, Emanuelson. A disposizione: Amelia, De Sciglio, Acerbi, Zapata, Mesbah, Antonini, De Jong, Traoré, Flamini, Boateng, El Shaarawy, Niang. All: Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Muntari, Didac Vilà, Strasser, Pato, Robinho, Bonera

Pier Francesco Caracciolo