Schwazer: l’ex-marciatore si iscrive all’Università in Austria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:19

Schwazer si iscrive all’Università. Alex Schwazer, l’ex-marciatore azzurro escluso dai Giochi Olimpici di Londra 2012 per essere risultato positivo ad un controllo anti-doping, ha deciso di voltare pagina e di iscriversi all’Università. Dopo aver abbandonato in lacrime il mondo dello sport, l’ex-medaglia d’oro nella 50 Km di marcia di Pechino 2008 ha deciso di riprendere gli studi, e di iscriversi al corso triennale di Management e Turismo dell’Università di Innsbruck in Austria. La notizia è stata data dalla madre dell’ex-atleta azzurro che, in un’intervista rilasciata al quotidiano bolzanino Tageszeitung, si è detta “sicura che Alex porterà a termine questa sfida”.

Intanto inchiesta va avanti – In realtà Schwazer avrebbe voluto iscriversi al corso di Turismo della Libera Università di Bolzano a Brunico, ma le iscrizioni erano già chiuse da tempo. Per questo motivo ha deciso di ripiegare per Innsbruck, che dista dal suo paese natale circa 70 Km. L’ex-marciatore azzurro potrebbe dunque trasferirsi nella città in cui dovrebbe iniziare i corsi universitari, ma dovrà comunque spostarsi sempre in Italia. L’inchiesta aperta dai giudici sui fatti legati alla sua positività ai controlli anti-doping continua, ed alcuni aspetti della sua confessione sembrerebbero non convincere i Pm, soprattutto dopo aver analizzato i pc dell’ex-marciatore.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!