Serie B, 5^ giornata: Sassuolo inarrestabile, Livorno ko

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Serie B – Il Sassuolo è inarrestabile, il Livorno va ko. Al termine della 5^ giornata del campionato di Serie B, c’è una sola squadra al comando: è quella di Di Francesco, al quinto successo consecutivo. Gli emiliani si impongono a La Spezia con un gol per tempo: Missiroli sblocca al 31′, Troianiello raddoppia al 3′ della ripresa. Il Livorno cade a Modena e perde il passo dei capoclassifica: gli uomini di Marcolin regolano i toscani con una rete di Ardemagni. Il Varese ringrazia, espugna il campo della Juve Stabia e aggancia il secondo posto: Ebagua al 25′ e Momentè al 28′ della ripresa ribaltano il rigore di Bruno. Ecco i risultati della 5^ giornata: Empoli-Ternana 0-2 (giocata ieri), Verona-Novara 1-1 (giocata ieri), Cesena-Cittadella 1-0, Crotone-Bari 0-0, Juve Stabia-Varese 1-2, Lanciano-Grosseto 1-1, Modena-Livorno 1-0, Padova-Reggina 3-2, Pro Vercelli-Ascoli 3-1, Spezia-Sassuolo 0-2, Vicenza-Brescia 2-2.

Malonga ancora in gol – Dopo tre sconfitte consecutiva, torna al successo la Pro Vercelli, che travolge l’Ascoli con i gol di Caridi, Tiribocchi e Fabiano su rigore. La cura Bisoli fa bene al Cesena, che dopo il pareggio di sabato scorso piega il Cittadella con una rete in extremis di Djokovic. Finiscono in parità le gare di Crotone (0-0 contro il Bari) e Vicenza (2-2 contro il Brescia), mentre può festeggiare il Padova, che batte 3-2 la Reggina e inguaia i calabresi. Mezzo sorriso anche per il Grosseto, che fa 1-1 a Lanciano e cancella finalmente la penalizzazione. Ecco la classifica dopo 5 giornate: Sassuolo 15; Livorno 12, Varese 12; Verona 9; Spezia 7; Modena 6, Pro Vercelli 6, Cittadella 6; Crotone 5, Vicenza 5, Brescia 5; Bari 4, Padova 4, Ternana 4, Cesena 4; Novara 3, Lanciano 3, Ascoli 3; Reggina 2, Juve Stabia 2; Empoli 1; Grosseto 0.

Pier Francesco Caracciolo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!