Palermo, Zamparini: “Nessuna intenzione di lasciare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

Palermo, Zamparini – “Non ho intenzione di lasciare, ma sto cercando delle soluzioni migliori per il Palermo, rimanendo comunque proprietario“. Queste le parole rilasciate da Maurizio Zamparini a Stadionews24 in merito ad un possibile disimpegno nei confronti della società rosanero. Niente addio quindi, anzi progetti per far crescere ancor di più il club: “Il nostro stadio? Stiamo andando avanti, Orlando è impegnato con le elezioni, Micciché con l’aiuto di Costa porterà avanti il nostro progetto. Col centro sportivo stiamo correndo, il progetto è pronto per essere completato in 6 mesi. Manca soltanto l’autorizzazione“.

Periodo no – Zamparini parla poi del match perso per 1-0 contro l’Atalanta e del momento dei suoi: “Per ora gira tutto male, se avessimo raccolto quanto meritato avremmo dei punti in più e saremmo nel gruppone. Abbiamo visto un’identità di squadra e gioco, sono contento perché possiamo soltanto migliorare. Dobbiamo imparare a lottare per la salvezza, ma ne saremo presto fuori“. Il vulcanico presidente commenta alcuni comportamenti che non gli fanno particolarmente piacere: “Sono deluso da Hernandez, deve mettersi in testa che deve fare la vita da atleta. Deve smettere di andare in discoteca, di bere la birra, altrimenti non farà mai strada“. Tirata d’orecchie in piena regola per l’uruguaiano, che in questo inizio di stagione ha deluso le aspettative.

Alberto Ducci

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!