Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Roma: esplode caldaia in una scuola, due feriti

CONDIVIDI

Questa mattina è esplosa una caldaia nella scuola superiore in via Casal Boccone, all’angolo con via Rossellini a Roma, un operaio e una bidella sono rimasti feriti e trasportati in ospedale. Entrambi sarebbero rimasti ustionati. Sul posto sono immediatamente giunti vigili del fuoco, vigili urbani, polizia e carabinieri, oltre all’ambulanza del 118 che ha provveduto al trasferimento in ospedale dei feriti.

Secondo una prima ricostruzione,  il tecnico 27enne stava lavorando alla manutenzione della caldaia quando,  per cause ancora in corso di accertamento, improvvisamente è avvenuta la prima esplosione che ha colpito in pieno il ragazzo. La bidella, allarmata dallo scoppio sentito, si è precipitata nel locale caldaia, e lì sarebbe stata investita dalla seconda deflagrazione.

Il tecnico si trova ora ricoverato, in prognosi riservata, al centro grandi ustioni del Sant’Eugenio: ha ustioni di terzo grado, profonde, sulle braccia, addome a anche agli arti inferiori. Meno grave la bidella di 50 anni per la quale i medici, dopo un’accurata visita, ritengono di poter sciogliere in breve tempo la prognosi. La scuola è una succursale dell’istituto tecnico commerciale e per geometri Matteucci e, al momento dello scoppio, tutti gli studenti erano all’interno delle aule. Dalle prime informazioni in possesso dei soccorritori, nessuno degli alunni è rimasto ferito e i vigili del fuoco, in collaborazione con le forze dell’ordine presenti, hanno disposto l’evacuazione dell’istituto per motivi di sicurezza.

Marta Lock