I Menù di Benedetta: ricette pugliesi, i vinarielli

I Menù di Benedetta. Benedetta Parodi oggi ha proposto un menù davvero speciale, soprattutto per chi ama la buona cucina della tradizione meridionale, in particolare della Puglia: il menù pugliese. Quattro piatti squisiti “rubati” alla tradizione culinaria della bellissima Puglia: il calzone di cipolla, il tipico calzone pugliese con cipolle di Tropea e acciughe; ciceri e tria, una zuppa di ceci e pasta molto speciale: sciotta de paparussi è un altro piatto tipico della cucina pugliese a base di verdure in padella ( preparato in compagnia dell’ospite della giornata: Maddalena Corvaglia. Ma la ricetta che vogliamo provare presa da questo menù è quella dei Vinarielli, squisitissimi dolcini molto diffusi nella regione.

Ingredienti e preparazione dei Vinarielli. Vi occorrono i seguenti ngredienti: 1 bicchiere di vino, 1 bicchiere di olio; scorza di arancia e di limone quanto basta, 1 bicchiere di zucchero di canna, 430 g di farina, 20 g di fecola, 50 g di semola, bicarbonato quanto basta,  1 bustina di vanillina, 200 g di mandorle, acqua. Mescolate il vino con l’olio e aggiungete la scorza di limone e arancia e lo zucchero. Lentamente aggiungete la farina, la semola, la fecola, il bicarbonato e la vanillina. Amalgamare bene e impastare, Formare dei rotolini e ritagliare dei biscotti rotondi che bisogna passare nello zucchero di canna schiacciandoli un po’e aggiungendo una mandorla al centro. Porre i biscotti su una piastra e cuocerli in forno a180° per circa 12 minuti.

Caterina Cariello