Probabili formazioni Roma-Sampdoria: riecco De Rossi e Totti

Probabili formazioni Roma-Sampdoria. Uno dei match più interessanti della 5^ giornata verrà giocato all’Olimpico, dove scenderanno in campo la Roma e la Sampdoria. I giallorossi stanno cercando ancora una propria identità di squadra, che permetta loro d’ingranare e di battagliare alla pari con le altre big. I blucerchiati invece sono la rivelazione di questa prima parte di campionato, con i nove punti conquistati finora. L’ultimo confronto ha visto la vittoria della Roma sulla Samp per 3 a 1. Per il match di quest’anno la Can di A ha scelto invece questi direttori di gara: Mazzoleni, Bianchi, Rosi, Grilli, Russo, Nasca.

Osvaldo ancora out – Buone ed importantissime notizie per Zeman, che ha recuperato Totti e De Rossi: i due dovrebbero giocare dal primo minuto contro la Samp. Mancherà invece Osvaldo, che forse tornerà in campo contro la Juve assieme a Bradley. In difesa verrà data ancora fiducia a Piris, molto criticato dopo il match perso contro il Bologna. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-3) – Stekelenburg; Piris Burdisso Castan Balzaretti; Pjanic De Rossi Florenzi; Lamela Destro Totti. A disposizione: Goicoechea, Svedkaukas, Romagnoli, Taddei, Marquinhos, Perrotta, Tachtsidis, Lucca, Marquinho, Tallo, Lopez. Allenatore: Zeman. Indisponibili: Lobont, Osvaldo, Dodò, Bradley. Squalificati: Guberti (35 mesi).

Maxi Lopez squalificato – Brutte notizie per Ferrara: Maxi Lopez è stato squalificato per due turni, per aver preso a calci la porta degli spogliatoi dell’arbitro, dopo il match giocato contro il Torino. A Roma giocherà Pozzi al suo posto, che verrà supportato da Eder ed Estigarribia. A centrocampo confermati Munari, Maresca ed Obiang. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-3) – Romero; Berardi Gastaldello Rossini Costa; Munari Maresca Obiang; Estigarribia Pozzi Eder. A disposizione: Berni, Falcone, Mustafi, Poulsen, Soriano, Castellini, Tissone, Krsticic, De Silvestri, Icardi, Renan. Allenatore: Ferrara. Indisponibili: Juan Antonio, Poli. Squalificati: Da Costa (1 mese), Maxi Lopez (2 giornate).

Simone Lo Iacono