Squadra antimafia 4: anticipazioni trama della quarta puntata

Squadra antimafia 4 – Rosy Abate decide di collaborare con Claudia Mares, mentre tutti continuano a cercare la Lista Greco. Questi sono i fatti principali della quarta puntata di “Squadra antimafia 4 – Palermo Oggi”, in onda lunedì primo ottobre su Canale 5, a partire dalle ore 21:10. Abbiamo lasciato Rosy Abate, alla fine della terza puntata, in bilico: la donna non sapeva se lasciare l’Italia, riuscendo così a mettersi in salvo sia dai fratelli Mezzanotte sia alla squadra Duomo di Claudia Mares, o se rimanere dato che il figlio era in pericolo di vita in ospedale. Alla fine della terza puntata la donna viene arrestata da Domenico Calcaterra ( qui il riassunto della terza puntata).

Quarta puntata, anticipazioni – Rosy Abate, dopo l’arresto, si rifiuta di collaborare con Claudia Mares e con gli altri componenti della squadra Duomo. Tuttavia dopo la fuga dall’ospedale psichiatrico di De Silva, la donna accetta la proposta di Claudia Mares, in quanto De Silva minaccia la vita dell’amato figlio. Rosy Abate collaborerà ed in cambio le viene garantita la protezione al figlio. Intanto tutti continuano a cercare la Lista Greco, sia i fratelli Armando e Dante Mezzanotte sia la squadra Duomo. Ma non solo: anche Ilaria La Viola, la prostituta ex compagna di cella di Rosy Abate, vuole mettere le mani su ciò che resta della Lista Greco. E qualcuno riuscirà a trovare il cd di Rosy Abate…

L.E.