Calciomercato Inter, Llorente si candida: incontro con l’agente

Calciomercato Inter – E’ Fernando Llorente il nome nuovo per l’attacco nerazzurro. L’attaccante spagnolo, in rotta con l’Athletic Bilbao, è alla ricerca di una nuova sistemazione, magari già a partire da gennaio. Una bozza d’accordo con la Juventus c’è già, ma il giocatore vuole provare a far fruttare al massimo la sua condizione di “parametro zero” (che però si concretizzerà a giungo). Ecco perché Chus Llorente nelle prossime ore sbarcherà a Milano per parlare con il club di corso Vittorio Emanuele: il fratello e agente di Fernando parlerà con Moratti per capire se l’Inter sia disposta a proporre al centravanti un ingaggio più alto di quello prospettato da Athletic e Juve.

Manca una prima punta – La società nerazzurra ha detto sì all’incontro, ma non ha alcuna intenzione di fare follie. Certo, nella rosa di Stramaccioni continua a mancare quella prima punta che doveva arrivare nel mercato estivo: un giocatore che, nelle intenzioni di del tecnico, faccia rifiatare Diego Milito, ormai prossimo alle 34 primavere. In questo senso, Llorente – 29 reti in 53 partite la scorsa stagione – rappresenterebbe qualcosa in più di un’alternativa, ma non per questo l’Inter si svenerà proprio in un momento economicamente difficile come quello attuale. L’ultima offerta dell’Athletic Bilbao, declinata dall’attaccante di Pamplona, è stata di 4,5 milioni a stagione. Una cifra troppo alta per Moratti: ecco perché la Juventus, almeno per il momento, rimane in vantaggio.

Pier Francesco Caracciolo