Centovetrine anticipazioni 26 settembre- La rabbia per Damiano

Nella nuova puntata di Centovetrine, in onda mercoledì 26 settembre 2012, il dolore di Serena per la morte di Damiano inizia a trasformarsi in qualcos’altro… Dopo essere stata tratta in salvo insieme a Brando, Serena fa ritorno a Torino e qui continua a non darsi pace per la morte dell’amato compagno, disperso in mare e ormai dato per morto. Ben presto Serena comincia a provare tanta rabbia per Damiano: quest’ultimo, piuttosto che proteggerla e restare  sulla barca, si è infatti gettato in mare per salvare Viola, contribuendo così al suo tragico destino. Pare che Serena comincerà a cambiare ben presto sentimenti e atteggiamento, finendo con l’allearsi con un vecchio nemico. Tale cambiamento la accompagnerà per tutta la stagione, ma chissà se la ricomparsa di Damiano, prevista tra qualche settimana, riuscirà a ricondurla sulla retta via…

Nel frattempo Ivan ritrova la sua piccola Giulia, che durante un pomeriggio al centro commerciale si era smarrita tra la folla. Viviana non risparmia Ivan dai rimproveri e gli promette che non rivedrà più tanto facilmente la figlia. Cecilia invece scoprirà qualche nuovo particolare sulla valigetta di Thomas, il suo ospite misterioso; ciò la indurrà a chiedere un ulteriore faccia a faccia con il bel restauratore…

R. C.