Centovetrine anticipazioni 27 settembre- Cecilia caccia Thomas

A Centovetrine la puntata di giovedì 27 settembre si preannuncia più appassionante che mai: stavolta nell’occhio nel ciclone si trova Thomas, cacciato da casa di Cecilia. La Castelli ha infatti scoperto che nella famosa valigetta del suo ospite sono nascoste due armi e una maschera bianca; si tratta degli stessi oggetti che sono stati usati dai rapinatori in villa e da chi aveva minacciato la donna. L’agghiacciante scoperta spinge Cecilia ad avere un faccia a faccia con Thomas, al quale ordina di allontanarsi da lei e di sparire dalla sua vita.

Nel frattempo Ettore avrà un durissimo scontro con Maddalena Sterling; Ferri sta infatti rendendosi conto, ogni giorno che passa, che la socia sta tramando un diabolico piano contro di lui e la sua holding. Il dolore per la morte di Viola e Damiano sta intanto sconvolgendo le vite di tutti i protagonisti della serie, tra questi Jacopo e Diana, sempre più uniti e rincuorati dalla passione. Serena invece è ormai decisa a lasciarsi morire: quando Brando va a trovarla in ospedale, la ragazza rifiuta cibo e ogni forma di consolazione. Serena è sicura di ciò che fa e dice: per lei senza Damiano non ha più senso vivere e andare avanti…

R. C.