Milano: incidente in metro. 11 feriti

Incidente nella metro a Milano – Un incidente metro si è verificato questa mattina a Milano, tra le fermate Garibaldi e Gioia della linea 2. Nonostante la brusca frenata, il convoglio ha tamponato quello che lo precedeva, provocando un forte urto. Grande panico tra i passeggeri e molti disagi all’interno della metropolitana milanese.

Incidente provocato da un malore del macchinista – Secondo le prime ricostruzioni, si parla di un malore di uno dei due macchinisti coinvolti nell’incidente. Questo avrebbe portato il macchinista ad una manovra forzata, portando il convoglio a frenare bruscamente per evitare l’urto con il treno che lo precedeva, ma lo scontro c’è stato. Per l’urto alcune persone sono rimaste contuse; molti i feriti.

Tanti feriti e contusi – Sono complessivamente una ventina, tra feriti e lievemente contusi, i passeggeri coinvolti nell’incidente tra due treni della linea 2 di Milano tra la fermata Garibaldi e la fermata Gioia. I due mezzi coinvolti nello scontro hanno riportato piccoli danni. Il ferito più grave si trovava sulla prima carrozza del treno che arrivava da fuori stazione: è stato portato al pronto soccorso per la frattura del femore. Ferito anche il macchinista di uno dei due convogli.

Sospesa la circolazione della metropolitana – Per effettuare nella maniera migliore i soccorsi, l’azienda Atm ha deciso di sospendere la circolazione della metropolitana nel tratto che collega la stazione di Cadorna alla Centrale, anche se ovviamente chi ha bisogno di spostarsi tra le varie zone della città può comunque utilizzare i mezzi di superficie. Davanti alla fermata Gioia della metropolitana milanese i soccorsi sanitari stanno, ancora in questo momento, assistendo sul posto i contusi e i feriti.

Maria Rosa Tamborrino