Palermo, Zamparini silura Perinetti: Lo Monaco in arrivo

Nuovo ribaltone in casa Palermo. Maurizio Zamparini sta per silurare Sergio Perinetti per far posto a Pietro Lo Monaco: la notizia, filtrata nella serata di ieri, diventerà ufficiale nelle prossime ore. Dopo l’allenatore, dunque, il presidente del Palermo allontanerà anche il direttore generale: arrivato in pompa magna quattro mesi fa, Perinetti paga proprio la scelta di Sannino, sollevato dalla guida tecnica il 16 settembre scorso. Il nuovo dg sarà Lo Monaco, avvistato sulle tribune del Barbera in occasione di Palermo-Cagliari, guarda caso l’ultima di Sannino sulla panchina rosanero: dopo la burrascosa parentesi al Genoa, l’ex amministratore delegato del Catania è pronto a fare il suo ritorno in Sicilia.

Oggi contro il Pescara – Intanto, agli ordini di Gian Piero Gasperini, la squadra si prepara alla sfida di oggi pomeriggio sul campo del Pescara. Il tecnico rosanero sembra intenzionato a mandare in campo una squadra molto diversa rispetto a quella visto domenica a Bergamo: con Giorgi ed Hernandez destinati alla panchina, Miccoli e Brienza dovrebbero affiancare Ilicic nel tridente offensivo. Indipendentemente dagli undici che scenderanno in campo, Gasperini vuole vedere un atteggiamento più propositivo: “La prima cosa da fare è riconquistare la fiducia in noi stessi e nel gioco, giocare da squadra con le nostre caratteristiche e la nostra identità – ha spiegato il tecnico alla vigilia – . Dobbiamo giocare gara per gara, senza guardare la classifica: a Bergamo ho visto dei passi avanti, dobbiamo continuare in questa direzione“.

Pier Francesco Caracciolo