Quarto Grado anticipazioni 28 settembre- Il caso di Angela Celentano

Nuovo appuntamento con Quinta Colonna, in onda venerdì 28 settembre in prima serata su Rete 4. Al centro della puntata il mistero sulla scomparsa di Angela Celentano, la bimba scomparsa nel 1996 sul monte Faito. A ridare speranza a Maria e Catello Celentano, genitori di Angela e ospiti alla corte di Salvo Sottile nella puntata di venerdì, è la recente notizia che la figlia sia viva e si trovi in Messico sotto il nome di Celeste. Proprio nei mesi scorsi la sedicente Angela si sarebbe messa in contatto via mail con i genitori, rivelando loro la sua nuova identità. Al momento, di lei sono stati persi contatti e tracce ma l’effetto della notizia ha aperto una nuova pista e dato il suo contributo per riattivare le indagini della polizia italiana, ora in collaborazione con quella messicana.

In attesa della riapertura del processo per la morte di Melania Rea, Quarto Grado ritorna a ricostruire passo passo l’omicidio alla luce della consegna delle nuove perizie, le quali non chiariscono l’ora certa della morte della donna. Unico imputato è il marito di Melania, Salvatore Parolisi, il quale in attesa della chiusura del processo si trova da ormai un anno nel carcere di Castrogno.

Tutti grandi gialli dell’attualità tornano nel mirino di Quinta Colonna, con particolare attenzione all’omicidio di Yara Gambirasio e alla scomparsa di Roberta Ragusa.

R. C.