Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Terremoto: forte scossa in provincia di Benevento

CONDIVIDI

Alle 3 e 08 di questa notte è stata registrata una forte scossa di terremoto nella zona del Sannio, in provincia di Benevento, di magnitudo 4.1 della scala Richter. Le persone, svegliate nel cuore della notte, hanno abbandonato di corsa le proprie abitazioni, terrorizzate da quanto si è verificato pochi mesi fa in Emilia Romagna. La Protezione civile fa sapere che al momento non sono stati registrati danni a persone o cose.

La scossa più forte, secondo gli esperti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stata seguita da altre due, di minore entità: una pari a 3.5 gradi alle 5 e 47 e l’altra pari a 2.5 alle 6 e 02. Il sismologo Claudio Chiarabba ha spiegato che il terremoto di oggi è avvenuto a una profondità di 11,4 chilometri, nella parte più superficiale della crosta terrestre, ed è stato di tipo estensionale, lo stesso di quello che si è verificato all’Aquila.

In via precauzionale, le scuole oggi sono rimaste chiuse per permettere agli uomini della Protezione civile e dei vigili del fuoco, di effettuare le verifiche sullo stato degli edifici, più per eccesso di zelo che per effettiva necessità, perché nella zona, già profondamente segnata dai due violenti sismi del 1962 e del 1980, tutte le strutture erano state ricostruite secondo le più strette normative antisismiche. I comuni più interessati dal terremoto di questa notte sono Paduli, Apice e Sant’Arcangelo Trimonte, tutti in provincia di Benevento.

Marta Lock