James Brown e il suo naso consumato dalla coca

Il naso consumato dalla cocaina – E’ la foto segnaletica di James Brown, scozzese di 45 anni, ad impressionare e a diventare uno degli esempi più scioccanti degli effetti della coca. James Brown è stato tratto in arresto a seguito di un blitz della polizia inglese contro il traffico di cocaina e condannato la settimana scorsa a 5 anni di carcere. L’uomo aveva avuto fino a 36 anni una carriera nel mercato immobiliare talmente di successo da poter andare in pensione, da ricco, a quella età. Da lì in poi la sua vita è stata scandita dal consumo di cocaina, diventata per lui un modo per passare il tempo. Consumatore assiduo da nove anni lo hanno portato ad avere un naso completamente consumato dalla droga e un vero e proprio collasso delle narici.

Ritrovati un quantitativo pari a 117 mila sterline e armi – La polizia inglese lo ha fermato lo scorso dicembre a bordo della sua macchina, una berlina, dove era nascosto un quantitativo di droga pari a 117 mila sterline. Nella sua stanza d’albergo super lusso anche delle armi da fuoco, l’uomo infatti aveva iniziato ad essere molto paranoico oltre ad avere gravi problemi di salute. Il suo volto è completamente sfigurato da un uso massiccio di cocaina finanziata dai milioni guadagnati.

I. F.