Inter, Stramaccioni avverte: “Fiorentina in grande forma”

L’Inter affronterà la squadra più in forma del campionato. Parola di Andrea Stramaccioni, che alla vigilia della sfida con la Fiorentina ha messo in guardia i suoi ragazzi: “Con un pizzico di fortuna in più, la squadra viola sarebbe in una posizione ancora migliore – la considerazione del tecnico romano –. Grazie alle caratteristiche dei giocatori che ha, esprime grandi qualità di palleggio: affrontiamo una squadra in salute e motivata, la più in forma della Serie A“. Per sfatare il tabù San Siro, quindi, ci vorrà una grande Inter: “Ho grande rispetto per la Fiorentina e per il suo momento di forma – premette l’allenatore nerazzurro –, ma troverà una squadra che proverà a metterla in difficoltà in qualsiasi modo: noi dobbiamo andare in campo sempre per vincere“.

Bravo Cassano – Il match contro i viola arriva a metà tra la vittoriosa trasferta di Verona e quella di Europa League a Baku, Stramaccioni invita la squadra a concentrarsi solo sulla partita di domani sera: “L’impegno con la Fiorentina è l’unico che dev’essere nella nostra testa, il segreto è affrontare un impegno per volta“. La gara contro il Chievo ha portato via Sneijder, il tecnico nerazzurro spera di riaverlo già domenica prossima: “Non so definire i tempi del rientro di Wesley, sto a quanto mi dicono i medici: se fanno il miracolo, rientra per il derby“. In attacco, con Milito, spazio a Cassano: “Sono stato io l’artefice dell’operazione che lo ha portato qui – rivela il tecnico –, sta confermando sul campo le potenzialità per cui è stato preso. Ma i giudizi li daremo alla fine“.

Pier Francesco Caracciolo