Probabili formazioni Cagliari-Pescara: Cossu ancora in dubbio


Probabili formazioni Cagliari-Pescara – Cagliari a caccia della prima vittoria, che è invece stata ottenuta mercoledì scorsa dal Pescara. In un’Is Arenas finalmente aperta al pubblico si affrontano due squadre affamate di punti e in lotta per la salvezza. Dopo lo scontro tra club sardo e Prefettura di Cagliari della scorsa settimana, sembra tornato il sereno. La Commissione provinciale di Vigilanza ha dato il via libera per l’apertura al pubblico dello stadio di Quartu Sant’Elena. Potranno entrare al massimo 4.398 spettatori, in possesso della tessera del tifoso. Anche la Prefettura ha dato il suo ok dopo l’ultima verifica su estintori, impianto elettrico e altri dettagli. La sfida è in programma domenica alle ore 15. Arbitra Damato di Barletta.

Cagliari – Ancora in dubbio l’impiego di Andrea Cossu nel match di domani. Il fantasista sardo è sulla via del recupero e potrebbe strappare una convocazione e di conseguenza una maglia da titolare. Altrimenti Ficcadenti si affiderà al tridente composto da Thiago Ribeiro, Pinilla e Ibarbo. A centrocampo è assente per squalifica capitan Conti: giocheranno dunque Ekdal, Dessena e Nainggolan. Nel ruolo di terzino destro, Perico è favorito su Avelar. Questa la probabile formazione: (4-3-3): Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Pisano; Ekdal, Dessena, Nainggolan; T. Ribeiro, Pinilla, Ibarbo. A disp.: Avramov, Avelar, Ariaudo, Casarini, Eriksson, Murru, Cossu, Sau, Nenè, Larrivey. All.: Ficcadenti. Squalificati: Conti (1). Indisponibili: Camilleri.

Pescara – Il match winner della sfida con il Palermo, Weiss, partirà anche stavolta dalla panchina. Per l’attacco, Stroppa si affida a Vukusic unica punta supportato da Quintero e Caprari, mentre Jonathas è out per una contusione alla gamba. In difesa rientra Terlizzi dalla squalifica e prenderà il posto di Cosic, fermato da una distorsione alla caviglia. Torna dalla squalifica anche Perin, ma in porta andrà Pelizzoli che l’ha sostituito egregiamente sia a Bologna che mercoledì scorso. Questa la probabile formazione: (4-3-2-1): Pelizzoli; Zanon, Terlizzi, Bocchetti, Balzano; Nielsen, Colucci, Cascione; Quintero, Caprari; Vukusic. A disp.: Perin, Perrotta, Capuano, Terlizzi, Blasi, Bjarnson, Celik, Brugman, Weiss, Abbruscato. All.: Stroppa. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Romagnoli, Savelloni, Modesto, Crescenzi, Cosic, Jonathas

Miro Santoro