Home Notizie di Calcio e Calciatori

Mondiali 2018, la Russia ha scelto le sedi

CONDIVIDI

Mondiali 2018, ecco le sedi – La Russia, Paese organizzatore della Coppa del Mondo di calcio nel 2018, ha ufficializzato quali saranno le sedi che ospiteranno le gare nel corso della manifestazione. La Federazione calcistica locale ha indicato 11 città e 12 stadi dove, in totale, saranno disputate 64 gare. Queste le sedi del Mondiale 2018: Mosca, che da capitale disporrà di 2 impianti, San Pietroburgo, Kaliningrad, Nizhny Novgorod, Kazan, Samara, Saransk, Volgograd, Rostov sul Don, Sochi ed Ekaterinburg. Sedi affascinanti, sedi “scomode”, sedi intriganti: ce n’è per tutti i gusti.

Costi e opportunità – Per l’organizzazione di tutto quanto concerne il Mondiale, verranno investiti ben 15 miliardi di euro: una cifra considerevole, che verrà utilizzata, fondamentalmente, per la costruzione degli impianti e delle infrastrutture di collegamento. Ma per la Russia è un’occasione importante per valorizzare al meglio il proprio territorio: l’antipasto dei Giochi Olimpici Invernali, in programma a Sochi nel 2014, sarà un ottimo banco di prova per la grande ex potenza sovietica, che dovrà dimostrare di non avere nessun problema di tipo logistico e organizzativo. E chissà se quei petroldollari tanto investiti nel mondo del calciomercato, per una volta possano servire ad abbellire e modernizzare una nazione enorme che vede, ancora, alcuni remoti angoli non raggiunti dagli standard della modernità.

Edoardo Cozza

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram