Patrick Stewart nel cast del sequel di X-Men: L’inizio

Rivelazione a sorpresa – Una recente risposta dell’attore Patrick Stewart durante il Montreal Film Festival ha creato un po’ di scompiglio tra i fans della saga degli X-Men. Rivolgendosi ad una persona del pubblico che ha gli rivolto una domanda sul nuovo film, l’attore si è infatti lasciato sfuggire una possibile anticipazione sulla trama del sequel di X-Men: L’inizio, intitolato X-Men: Days of Future Past.
Stewart, parlando del ruolo del Professor Xavier, ha infatti detto che c’era una possibilità di un suo ritorno sul set, per poi aggiungere che riprenderà la parte da lui interpretata nei tre film precedenti.

Dai fumetti al grande schermo – Patrick Stewart ha implicitamente confermato con la sua affermazione quello che molti fans aveva ipotizzato dopo il comunicato che rivelava il titolo del prossimo film: che la trama seguisse la storia dei fumetti in cui gli X-Men provenienti da diverse linee temporali possono interagire tra di loro.
Nel sequel del film del 2011 ritorneranno sicuramente James McAvoy, con il ruolo del professor Xavier da giovane, Michael Fassbender e Jennifer Lawrence.
La dichiarazione di Patrick Stewart potrebbe far ipotizzare un ritorno sul set anche di altri attori dei precedenti film, tra cui Ian McKellan, Halle Berry, Famke Janssen, o Rebecca Romijin. Sembra invece più improbabile la partecipazione di Hugh Jackman, già impegnato nel sequel di Wolverine e in altri progetti, anche se nel mondo di Hollywood si sa che potrebbe accadere di tutto.

Beatrice Pagan