Violenti acquazzoni in Toscana

Toscana – Violente piogge e nubifragi si sono abbattuti sull’area della regione Toscana per tutta domenica notte. Le aree più colpite sono il livornese e il fiorentino, dove si sono avvertiti maggiori disagi. A Cadenzano, a causa degli allagamenti, diverse persone sono rimaste intrappolate nei sottopassaggi, resi non percorribili dall’acqua accumulata, ma sono state tempestivamente aiutate ad uscire dai vigili del fuoco. Centinaia le chiamate ai soccorsi e ai vigili in tutta la nottata di ieri.

Firenze e periferia – Anche Sesto Fiorentino due bambini sono stati messi in salvo dopo essere rimasti intrappolati in un sottopassaggio allagato: erano rimasti in piedi sopra il tetto di una macchina aspettando che qualcuno li aiutasse, finché non sono arrivati i soccorritori. Anche la periferia di Firenze è stata colpita in diverse zone da allagamenti: all’Isolotto in seguito alla caduta di un albero una strada è rimasta bloccata.

Pistoia e Pistoiese – Altre segnalazioni sono giunte da Pistora e dal Pistoiese e zone limitrofe, zone fortemente colpite da piogge torrenziali. Centinaia i garage e gli scantinati allagati a Pistoia, che i vigili del fioco hanno dovuto tempestivamente rendere di nuovo agibili per evitare danni ulteriori a persone o cose. Fortunatamente non ci sono stati morti né feriti.

Michela Santini