Juventus, Carrera in guardia: “Attenti allo Shakhtar”

Juventus, Carrera in guardia – Vigilia di Champions League per la Juventus. L’avversaria che si opporrà ai bianconeri è lo Shakhtar Donetsk, campione d’Ucraina ed imbattuta da 25 partite. Carrera, ormai notorio sostituto di Antonio Conte, mette in guardia i suoi giocatori: “Dovremo fare attenzione: ci aspetta quella che, probabilmente, è la partita più importante del girone. Lo Shakhtar è imbattuto da tempo, dovremo saper soffrire ma dobbiamo mantenere la nostra mentalità. La Juve sa come aggredire un avversario”. 

Lodi a Lucescu e concentrazione – Massimo Carrera si apre in conferenza stampa: “Pensiamo a qualcosa di importante? Prima dobbiamo pensare a far bene domani contro una squadra ben organizzata, allenata da un tecnico che conosce molto bene il calcio italiano“. E sulla formazione di domani: “Ancora c’è tempo per decidere chi scenderà in campo domani. I dubbi permangono, soprattutto in attacco: deciderò all’ultimo chi saranno le punte meritevoli di una maglia da titolare. Tra poco, poi, torna anche Pepe: dopo la sosta sarà di nuovo pienamente disponibile”. Un ultimo pensiero per Antonio Conte, prossimo a partecipare all’udienza del Tnas: “Ha tanta fiducia. Ma al momento è concentrato solo sulla partita di domani. Si pensa solo a quello in casa Juve: niente ci distrarrà”. 

Edoardo Cozza