Udinese, Guidolin spera nell’impresa contro il Liverpool

Udinese, Guidolin- Dopo un inizio di stagione altalenante, tra la sfortunata eliminazione nei preliminari di Champions League e la vittoria contro il Milan in campionato che ha rinvigorito la squadra, i friulani hanno fame di vittoria in Europa League. A differenza della scorsa stagione la squadra di Guidolin non sta fornendo le belle prestazioni che l’hanno portata ai vertici del campionato italiano. Tuttavia, il tecnico dell’Udinese vuole compiere l’impresa sul campo del Liverpool per rilanciare la sua squadra: “Fare risultato qui darebbe morale, slancio per la prossima partita. Sarebbe straordinariamente bello fare risultato in uno dei templi del calcio mondiale. Spero che i miei possano esprimere il meglio. Turnover? Devo fare i conti con il calendario che ci fa giocare 7 volte in 21 giorni. Farò un paio di cambi“.

E’ come una finale”- Anche il capitano dell’Udinese, Antonio Di Natale, rimasto ai box contro il Genoa per dei presunti screzi con Guidolin, percepisce l’importanza del match con il Liverpool: “Per me è un’altra finale. E’ come l’Europeo. Siamo qui per cercare di fare una grande partita per domani. Abbiamo voglia di vincere, di affrontare una squadra importante come il Liverpool. Dovremo provare a sfruttare al meglio le occasioni che si creano per fare gol. E’ una cosa bellissima per tutti noi. Per me credo sarà l’ultima opportunità per giocare in questo stadio. E’ un onore essere qui“.

 

Antonio Pellegrino